Avviso Pubblico – Bando per l’ assunzione di 500 Operatori alla vigilanza tramite i Centri per l’ Impiego
29 Maggio 2021
Al Museo nazionale di Castel S. Angelo il Mondo salverà la Bellezza
16 Luglio 2021

Fondo Giovani per la Cultura – al via i tirocini formativi per la digitalizzazione del patrimonio culturale.

FondoG

 

Come previsto dal Fondo Giovani per la Cultura  di cui al DL 14 agosto 2020, n. 104 e all’ esito della procedura selettiva istruita dalle Commissioni giudicatrici istituite presso l’ Archivio Centrale dello Stato e l’ Istituto Centrale per la Digitalizzazione del Patrimonio Culturale, con Decreto 167/2021 della Direzione Generale Educazione, Ricerca e Istituti culturali sono state approvate e pubblicate le graduatorie definitive per l’ attivazione di tirocini formativi e di orientamento per 40 giovani qualificati fino a 29 anni di età, che saranno impiegati per la realizzazione di progetti specifici nel settore degli archivi e della digitalizzazione sull’ intero territorio nazionale – 30 da attivarsi presso l’ Archivio Centrale dello Stato, le Soprintendenze archivistiche e bibliografiche e gli Archivi di Stato e 10 destinati alla Digital Library, ivi compresi gli Istituti afferenti: Istituto centrale per gli archiviIstituto centrale per i beni sonori e audiovisiviIstituto centrale per il catalogo e la documentazione e Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane.

Il consolidamento del Fondo Giovani per la Cultura –  nella misura di 300.000 euro per il 2020 e di 1 milione di euro annui a decorrere dal 2021 -, favorirà l’accesso di molti giovani alle professioni culturali, sostenendo al tempo stesso alcune fondamentali attività di tutela e valorizzazione dei beni culturali.   Proprio la digitalizzazione del patrimonio culturale è una delle principali misure a sostegno della Cultura previste nel Recovery Plan e nel Piano Nazionale di Ripresa e di Resilienza del Paese. L’ importo della indennità mensile per la partecipazione al programma di tirocini formativi e di orientamento del Fondo Giovani per la Cultura è di 1000 euro lordi, comprensivi della copertura assicurativa.

A questo riguardo, per ciascun tirocinante sarà trasferita  la somma di € 7.500,00 a tutti Segretariati Regionali e agli Istituti autonomi del Ministero della Cultura dove si svolgeranno alcuni tirocini. In particolare, i fondi per i tirocini da svolgersi presso l’ Archivio di Stato di Roma in Corso Rinascimento e la Soprintendenza archivistica e bibliografica del Lazio saranno gestiti dal Segretariato Regionale del MIC per il Lazio, che dovrà provvedere all’ erogazione delle spettanze mensili ai tirocinanti, ivi compresi gli oneri accessori e la copertura assicurativa.

I tirocini partiranno quanto prima al fine di concludere le attività entro l’anno in corso.

 

DOCUMENTI UTILI

Link Fondo Giovani per la Cultura – Direzione Generale Educazione Ricerca e Istituti culturali