Museo Nazionale romano – Crypta Balbi
11 Maggio 2012
Museo di Roma – Palazzo Braschi
11 Maggio 2012

Palatino ed Antiquarium Palatino

Palatino ed Antiquarium Palatino

Descrizione: Nel cuore della Roma antica, sulla sommità del colle Palatino, dove si trovano le maestose rovine della Domus Augustana, la gigantesca reggia degli imperatori, un edificio dalle forme lineari e sobrie ospita il Museo del Palatino, riaperto al pubblico nel 1997 con un nuovo allestimento, in grado di valorizzare in maniera semplice ma corretta il suo patrimonio archeologico. Esso documenta con i suoi reperti, la storia della città eterna, dalla sua fondazione alla fine dell’Impero.

L’idea di creare sul Palatino un Antiquarium risale alla metà dell’Ottocento. L’archeologo Pietro Rosa, primo Soprintendente all’archeologia di Roma, sistemò i materiali più importanti della campagna di scavo del Palatino nella Domus Tiberiana, in un edificio situato lungo il Clivio della Vittoria. Dopo la demolizione dell’edificio, nel corso degli scavi che riunirono il sito del Palatino con il Foro Romano, i reperti furono trasportati alle Terme di Diocleziano. Nel 1936, grazie alla volontà dell’archeologo Alfonso Bartoli, si decise di ristrutturare il Convento della Visitazione, un edificio costruito nel 1868, per utilizzarlo quale sede del nuovo museo. Il museo utilizzava allora solo il primo piano per l’esposizione dei materiali più importanti, tra i quali quelli recuperati dal Museo delle Terme di Diocleziano.

Il percorso espositivo illustra la preistoria del Colle (dal Paleolitico all’età del Bronzo), e la sua protostoria (le capanne dell’età del ferro e i vari modi utilizzati per le sepolture), fino all’età arcaica e repubblicana e la cultura artistica delle Domus Imperiali da Augusto fino al periodo del Tardo Impero.

Località: Roma

Indirizzo: Via di San Gregorio, 30

Orario di apertura: Aperto tutti i giorni dalle 8,30 ad un’ora prima del tramonto. Chiuso il 1 gennaio, 1 maggio e 25 dicembre

Orario biglietteria: un’ora prima della chiusura del monumento

Costo del biglietto: € 12  (comprende anche l’ingresso al Colosseo al Palatino e al Foro Romano)

Il biglietto è acquistabile anche presso le biglietterie del Palatino in  via di San Gregorio n.30 o in piazza Santa Maria Nova n. 53

Riduzioni: € 7,50, per i cittadini dell’Unione Europea  tra i 18 e i 25 anni e per i docenti dell’Unione Europea;

Gratuito cittadini UE minori di 18 anni e maggiori di 65 anni

Prenotazioni: Prenotazione biglietto d’ingresso: € 1,50 per singoli, € 21 per gruppi, € 10 per le scuole.

Telefono: +39 06/77400922 (informazioni) +39 06/39967700 (prenotazione)

Email: ssba_rm.infocolosseo@beniculturali.it